Hotel per disabili fronte mare a Caorle

Caorle è un’adorabile cittadina a metà strada tra Eraclea e di Bibione, piccola e dal clima mite. Da queste parti, il mare è pulito e con fondali bassi che digradano dolcemente. Per questa ragione, vogliamo proporti un hotel attrezzato per disabili proprio a Caorle, dove il mare è a portata anche di coloro che hanno difficoltà motorie.

 

Senza fronzoli, ma con tutto ciò che serve

L’hotel di Caorle di cui ti vogliamo parlare è un albergo a conduzione familiare, nel quale anche gli ospiti vengono trattati come se facessero parte della famiglia. Anche per questa ragione, il personale tratta sempre con un occhio di riguardo chi ha esigenze particolari, come persone in sedia a rotelle o con un’altra forma di disabilità.

Alle persone con mobilità ridotta, l’hotel riserva due camere doppie attrezzate. Le stanze sono piccole ma funzionali, organizzate in modo da offrire tutto ciò che può servire quando sei in vacanza: scrivania, armadio, comodini, balcone, Wi-Fi, televisore.

Oltre a questo, le stanze sono dotate di un ampio bagno con doccia filo pavimento e seggiolino. Accanto a WC c’è un pratico doccino per completare la pulizia, mentre il lavandino sospeso è accessibile anche a chi si muove in sedia a rotelle.

A inizio o fine giornata, puoi rilassarti nel terrazzo dell’hotel per goderti qualcosa da bere e due chiacchiere in compagnia.

 

A 50 metri dalla spiaggia di Levante

Il punto di forza di questo hotel di Caorle, oltre il suo essere accessibile davvero per tutti, è la vicinanza al mare. La spiaggia privata dell’albergo si trova a meno di 50 metri, raggiungibile in due minuti di percorso su strada asfaltata. A seconda dell’offerta scelta, il servizio spiaggia con ombrellone e sdraio è incluso nel prezzo della stanza.

La spiaggia è attrezzata per le persone con disabilità: oltre alle immancabili passerelle, c’è una sedia JOB per entrare in acqua e godersi un po’ il mare. Dato che il fondale è basso e sabbioso, non hai nulla da temere nemmeno se hai difficoltà motorie o non sai nuotare. Inoltre, l’acqua bassa è una garanzia anche per coloro che hanno bambini piccoli.

Oltre ai servizi basilari – soccorso in mare e ombrelloni – la spiaggia propone una vasta gamma di attività. Corsi di fitness per i più attivi, servizi di baby sitting per i genitori che vogliono ritagliarsi qualche ora tranquilla. Grazie ai bar presenti sulla spiaggia, puoi inoltre fare uno spuntino o pranzare senza bisogno di allontanarti troppo dal mare.

 

Un hotel a prova di bambini

Viaggiare quando si ha una disabilità (o come accompagnatore di qualcuno con una disabilità) può essere complesso. Devi accertarti che la struttura sia attrezzata e, se ti piace il mare, assicurarti che anche la spiaggia lo sia. Se viaggi anche con dei bambini, la cosa si complica ulteriormente. L’hotel di Caorle viene incontro anche alle esigenze di chi ha bimbi a bordo.

Come detto sopra, la spiaggia propone un comodo servizio di baby sitting: loro si divertono e tu ti godi un po’ di relax. Altrimenti, ci sono spazi gioco appositi per i bambini. Anche l’hotel è attrezzato per i piccoli ospiti.

Per venire incontro alle esigenze particolari dei bambini, gli orari dei pasti sono flessibili e i bambini hanno priorità di servizio. Se tuo figlio o tuo nipote ha gusti un po’ difficili, in cucina troverai sempre abbondanza di brodo vegetale e di altri cibi che piacciono ai bambini. In caso di esigenze particolari, come intolleranze, puoi invece accordarti con la cucina.

Per quanto riguarda il giusto riposo, puoi richiedere culle e sponde. In questo modo, passerete tutti una notte un po’ più tranquilla.

 

Il Veneto non ti attira? Usa il nostro motore di ricerca per trovare tante altre possibili mete per vacanze accessibili!

© 2022 Sinertur P.IVA 09770790963, Licenza Prot. N° 96371/2017 Comune di Milano, Polizza FILO DIRETTO RC n.1505002281/D, Fondo di garanzia Amitravel Protection n.6006000392/C
Privacy Policy