A Riccione, un hotel per disabili coloratissimo

Ti è mai capitato di finire in un hotel sì funzionale, ma dal design discutibile? Se stai cercando un hotel per disabili a Riccione che concili design e comodità, abbiamo la soluzione giusta per te. Nel cuore della città romagnola, si trova infatti un albergo attrezzato per chiunque abbia una disabilità e che non ha paura di usare il colore.

 

Comfort e design vanno a braccetto

Quando entri in hotel, il colore è la prima cosa che salta all’occhio: vieni subito accolto da un atrio color lavanda, che ti immerge subito in un’atmosfera di rilassata allegria. All’interno delle stanze, il colore dell’atrio torna nei terrazzi; prevalgono però il blu, l’azzurro e l’ocra.

Il design moderno è sicuramente un ottimo biglietto da visita ma, si sa, quella che conta è la sostanza. Se sei in sedia a rotelle, non hai nulla da temere: dal piano terra in su, puoi accedere a ben due ascensori per arrivare al tuo piano. Non temere, però: le camere per disabili sono poste nei primi tre piani, quindi non dovrai fare molta strada per salire e scendere.

Una volta arrivato nella tua stanza, metterti comodo è questione di attimi. Tutte le camere di questo tipo hanno spazi ampi e un arredamento semplice, per facilitare il passaggio con la sedia a rotelle. La rampa facilita l’accesso al terrazzo esterno, mentre con le serrande elettriche basta un dito per alzare e abbassare le tapparelle.

 

Un bagno davvero accessibile

Quando si parla di hotel per disabili, spesso il punto dolente è il bagno: in tanti hotel, “bagno accessibile” è sinonimo di doccia filo pavimento e basta. Qui a Riccione, il bagno è davvero accessibile al 100%.

Il piatto della doccia è filo pavimento, il sine qua non di un bagno attrezzato per persone in sedia a rotelle. Dentro la doccia trovi inoltre una comoda seggiolina con foro centrale, un bel maniglione e il doccino, per facilitare le operazioni di pulizia. Le porte a soffietto ermetiche garantiscono la giusta privacy senza sacrificare la comodità.

Il lavabo è sagomato e sospeso, il che consente di avvicinarsi con la sedia a rotelle senza andare a sbattere contro il mobile di turno. In più, lo specchio è reclinabile e si adatta quindi a persone di tutte le altezze.

Per finire, il WC è ha propria volta dotato di maniglioni, incavo centrale e doccino.

Tutto questo è compreso in un ambiente ampio, che permette di muoversi con la sedia a rotelle senza fare strane manovre.

 

La spiaggia convenzionata è a 2 minuti di distanza

Se vai a Riccione, lo fai per il mare e il divertimento. L’hotel in questione ti propone entrambe le cose in un unico posto, ovvero una spiaggia convenzionata distante appena 2 minuti a piedi. L’accesso al lido è da pagare a parte, ma sono previsti ottimi prezzi per chi soggiorna in albergo.

La spiaggia è attrezzata per persone in sedia a rotelle in tutti i modi possibili: oltre alle classiche pedane, ci sono lettini di diverse misure per facilitare il passaggio e per venire incontro a tutte le esigenze. I bagni sono spaziosi e accessibili alle persone con disabilità.

Se vuoi fare il bagno e hai problemi di mobilità, puoi scegliere tra mare e piscina. Per il bagno in mare, c’è una comoda sedia JOB; per fare il bagno in piscina, c’è un sistema di sollevamento elettronico.

 

La dieta può attendere

A nessuno piace doversi per forza alzare presto anche in vacanza. Per questa ragione, il servizio colazione dell’albergo è disponibile fino a mezzogiorno; oltre, conviene passare direttamente al pranzo.

A fine giornata, l’hotel propone una ricca cena con antipasto e menù a scelta tra carne e pesce. Sei vegetariano o soffri di intolleranze alimentari? Basta segnalarlo per goderti una altrettanto buona alternativa!

© 2022 Sinertur P.IVA 09770790963, Licenza Prot. N° 96371/2017 Comune di Milano, Polizza FILO DIRETTO RC n.1505002281/D, Fondo di garanzia Amitravel Protection n.6006000392/C
Privacy Policy